Liberate da Boko Haram le studentesse rapite

Liberate da Boko Haram le studentesse rapite

La maggior parte delle 110 giovani sequestrate un mese fa sono libere, il numero esatto non è però noto. 5 potrebbero essere morte

Stando a quanto riportato dalla Bbc molte delle studentesse nigeriane rapite lo scorso 19 febbraio dai miliziani di Boko Haram sono state rilasciate.

Il portale anglosassone riporta diverse testimonianze secondo le quali le ragazze - trasportate in un convoglio dagli stessi jihadisti - sarebbero già tornate presso le loro famiglie.

Diversi sono i dettagli ancora nebulosi: innanzitutto se siano state liberate tutte e 110, quando siano state liberate e come mai. Sempre stando alla Bbc 5 di loro potrebbero avere perso la vita.

Le ragazze sarebbero state scaricate in centro da un grosso veicolo guidato dai miliziani che poi si sarebbe dileguato. «Sembravano molto stanche e disfatte ma malgrado ciò hanno avuto la forza di tornare a casa loro a piedi», ha raccontato un testimone.