Un bagno di folla per il ritorno di Re Roger

Un bagno di folla per il ritorno di Re Roger

Roger Federer è da poco atterrato all'aeroporto di Zurigo-Kloten, di ritorno dall'Australia dove ha vinto il suo 20esimo titolo del Grande Slam

ZURIGO - È letteralmente un bagno di folla quello che all'aeroporto di Zurigo ha atteso l’arrivo di Roger Federer, di ritorno dalla trionfale avventura agli Australian Open, dove è riuscito a conquistare il 20esimo titolo del Grande Slam della sua inimitabile carriera.

L’aereo in provenienza da Dubai, dove il Roger nazionale ha fatto scalo dopo essere partito da Melbourne, è atterrato poco fa sulla pista di Kloten. Non dovrebbe dunque mancare molto prima che i tifosi possano accogliere con campanacci e bandiere svizzere il 36enne tennista.

Aggiornamento - Alle 12.52 Roger Federer è sbucato dal terminal con il trofeo conquistato domenica fra le mani. Ad accoglierlo centinaia di tifosi che hanno intonato il coro "Let's go Roger, let's go" e che hanno approfittato per scattare qualche foto ricordo e per raccogliere un autografo.

Federer si è come sua abitudine mostrato molto disponibile verso i fan, così come verso i numerosi giornalisti accorsi per l'occasione.

 

 

Fonte: 20 Minuti